VIAGGI

Non facciamo solo lezioni in aula ma vi portiamo a scoprire la fotografia in giro per il mondo

L’obiettivo delle nostre mete è la ricerca fotografica intesa come confronto con chi lavora con l’immagine e con chi la approfondisce.
I Festival, le iniziative culturali legate all’immagine, gli spazi e i luoghi vissuti dai grandi fotografi e la volontà di creare un gruppo di confronto critico cercando anche di divertirci, ci portano a selezionare una serie di mete che di seguito vi proponiamo.

07 _ 11 LUGLIO 2021

ARLES

Il Festival di fotografia

Con il fotografo Marco Monari

 

Minimo partecipanti: 8

 

La quota comprende:

VIAGGIO A/R in macchina
HOTEL (camera doppia letti twins)

BIGLIETTO FESTIVAL

TASSE SOGGIORNO

 

Quota di partecipazione Euro 780

 

Un viaggio dove la fotografia è il soggetto principale: Arles, sede del festival di fotografia contemporanea più importante d’Europa. Il periodo scelto è la settimana di apertura, dove potrete vivere interessanti situazioni di confronto con autori di fama internazionale e partecipare a conferenze ed incontri organizzati per la settimana inaugurale.

PROGRAMMA

Ore 6:30 partenza con ritrovo presso il casello autostradale di Verona Sud.

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere.
L’hotel è situato in centro ad Arles, scelta obbligata per vivere al meglio le giornate del Festival.
La cittadina si gira tranquillamente a piedi per cui un alloggio in centro ci permetterà di essere liberi negli spostamenti e poter visitare al meglio le mostre e partecipare agli eventi della settimana di apertura.
Appena arrivati, il responsabile del viaggio andrà a recuperare i biglietti  del Festival e vi verrà consegnato il Badge per gli ingressi alle mostre per quante volte volete.
Le 5 giornate ad Arles saranno dedicate alla visita del Festival. Le modalità di visita alle mostre sono pensate sia in gruppo che singolarmente.
Ogni giorno inizieremo a vistare le mostre principali alle ore 10 e vi accompagneremo nella conoscenza degli autori in esposizione. Abitualmente si vistano le mostre fino alle ore 18 dedicando alcune pause per il pranzo e per momenti di riposo. Nella settimana di apertura del Festival sono in programma vernissage di mostre ed eventi culturali e ricreativi ai quali sarà un piacere partecipare.

Le cene sono organizzate in gruppo per chi vuole, dando adesione alla mattina per poter prenotare un ristorante dove mangiare insieme viste le possibili restrizioni e il consueto alto numero di spettatori del festival che occupano il maggior numero di ristoranti disponibili.
Il resto del tempo lo potrete passare in gruppo o liberi di perdervi tra le bellezze della città e delle mostre.
Il rientro è previsto con partenza domenica 11 luglio in mattinata.

Trovate tutte le informazioni dettagliate sul sito del festival a questo link.

05 _ 08 AGOSTO 2021

LE MARCHE DI MARIO GIACOMELLI

Con il fotografo Marco Monari

Minimo partecipanti: 8

La quota comprende:

VIAGGIO A/R in macchina
HOTEL (camera doppia letti twins)

La sistemazione è in un casale immerso nelle colline completamente dedicato al gruppo di fotografi.

Quota di partecipazione Euro 340,00

Tre giorni per scoprire la realtà di Mario Giacomelli, i suoi luoghi e le sue immagini. Un viaggio che parte dal Museo d’arte Moderna, dell’Informazione e della Fotografia (Musinf). Un luogo che documenta il rapporto fra parola e immagine come binomio informativo, con una particolare attenzione all’utilizzo della fotografia come espressione artistica e come supporto divulgativo.

Nel corso delle giornate scopriremo e fotograferemo le colline di Mario, curioseremo tra le gallerie d’arte della cittadina in cerca di sue opere e ci confronteremo alla fine della giornata con le nostre immagini e la sua poetica.

Cercheremo di realizzare un piccolo progetto in immagini.

PROGRAMMA

Ore 7:00 partenza con ritrovo presso il casello autostradale di Verona Sud.
Arrivo al casale e sistemazione nelle camere.
Visita al museo di Mario Giacomelli.

Le giornate si svolgeranno come segue:

Alla mattina partiremo per scoprire le zone delle colline marchigiane e per fotografare.

Il pranzo sarà al sacco o in qualche ristorante che troveremo per strada.
All’ora dell’aperitivo torneremo presso il casale dove sarà disponibile una sala interna o un portico comune per fare sintesi della giornata e visionare i lavori.

La cena e la colazione sono organizzate a cambusa presso gli spazi del casale.

Domenica 8 agosto rientro a Verona con partenza da Senigallia verso sera.

03 _ 05 SETTEMBRE 2021

CORTONA ON THE MOVE

Il festival della fotografia di viaggio

 

Con il fotografo Marco Monari.

Minimo partecipanti: 8

La quota comprende:

VIAGGIO A/R in macchina
HOTEL (camere doppia letti Twins)

PRIMA COLAZIONE

Quota di partecipazione Euro 290

Cortona On The Move nasce nel 2011 da un’idea dell’Associazione Culturale ONTHEMOVE il cui obiettivo è diffondere e promuovere la fotografia contemporanea alla ricerca di nuove visioni e forme originali di comunicazione visiva.

Il festival offre uno scambio continuo tra esperti del settore e una ricerca costante di opere che documentano l’incessante evoluzione del linguaggio visivo, il tutto nella cornice d’eccezione del borgo etrusco di Cortona.

Il festival, alla sua undicesima edizione, si interessa di un ampio spettro di strumenti di narrazione. A partire dalla fotografia, intesa come grammatica base del linguaggio visivo, accoglie storie che comprendono video, suono, testi e altri elementi installativi e immersivi.

Le mostre di Cortona On The Move sono allestite nei palazzi storici del centro del borgo e nella Fortezza del Girifalco, la struttura fortificata di origine medicea che sovrasta Cortona.

PROGRAMMA

Ore 9:00 partenza con ritrovo presso il casello autostradale di Verona Sud.
Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere. Pranzo a Cortona.

Le giornate a Cortona saranno dedicate alla visita del Festival.
Le modalità di visita alle mostre sono pensate in gruppo.

Ogni giorno avremo la cura di presentarvi le mostre principali che poi visiterete e vi seguiremo costantemente sulla conoscenza degli autori in esposizione. Sarà tenuto fisso un incontro di gruppo giornaliero ad orario aperitivo, momento di confronto sulle mostre viste.

La cena è prevista presso i ristoranti del paese in gruppo per chi vuole o liberamente se lo preferite.

Il resto del tempo lo potete passare in gruppo o liberi di perdervi tra le bellezze della città e delle mostre.

Il rientro è previsto con partenza domenica 5 settembre, sulla strada di rientro ci fermeremo a Bibbiena, paese dedicato alla fotografia con una serie di opere d’arredo che rendono il paese un modello espositivo all’aperto unico in Italia.


Avremo tempo per visitare le opere che troveremo nel paese e di fare un pranzo insieme presso la cittadina.
Il rientro è previsto per la sera con una tappa per una cena finale tutti insieme nei pressi della trattoria la Busa a Modena.

Prenota il tuo posto per uno dei nostri viaggi!
Sarai contattato dalla segreteria per completare la prenotazione!

VIAGGI